Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

I risini

Questi dolcetti sono delicati, semplici e confortanti come il ricordo di un'infanzia felice, di una merenda da bambino, con una tazza di latte e lo sguardo amorevole di mamma, che sa di averti coccolato.

Li mangio da sempre, preparati anche nella mia città dalle pasticcerie e dai forni più antichi, che sfornano specialità tipiche, ma ho visto e scoperto che è un dolcetto che accomuna i ricordi di molti, in buona parte d'Italia.

La voglia di provarli a casa ce l'ho da anni e la ricetta me la sono appuntata dal blog di Virgina Portioli, Lo spilucchinoche, milanese d'adozione ma mantovana nel profondo, li ha riprodotti fedelmente, con il ricordo degli stessi risini.

Io l'ho provata e devo dire che è davvero una ricetta validissima, molto fedele all'originale e se possibile, come dice mia figlia, innamorata dei risini, ancora migliore di molte versioni acquistate.

Quindi ve la ripropongo esattamente come l'ho letta e realizzata, con semplicità e la sola raccomandaz…

Ultimi post

Ciambelline bigusto

Churros al forno

La brioche senza impasto o No-knead brioche

Torta greca - Tradizioni mantovane

Pull apart garlic bread

Non mi stanco mai di impastare la pizza!