La merenda: una coccola speciale



La merenda è un momento di pausa per una coccola, tra un problema di geometria ed una versione di latino. Un abbraccio che sostiene corpo e mente, una coccola che, se preparata con amore, aiuta a non sentire la stanchezza.

In questi ultimi giorni di scuola il lavoro si fa più pressante, la stanchezza si sente di più e c'è bisogno di una ricarica speciale!

Proprio in questi giorni ho avuto la fortuna di conoscere e avere tra i libri di cucina un ricettario prezioso, fatto di profumi di casa, di piatti di una volta, che sanno di buono e la prima ricetta che ho preparato è stata una merenda.

Dei semplicissimi sandwich, ripieni di marmellata che, passati nell'uovo ho cotto in padella in una generosa noce di burro...che semplicità e che bontà!

Il libro s'intitola proprio "Una noce di burro" ed è stato scritto da due cuoche meravigliose: vi invito a visitare il loro blog!





La ricetta è semplicissima:

Ho preso 4 fette di pane tipo panbauletto, le ho cosparse di marmellata di amarene, richiuse e passate in 1 uovo intero, sbattuto con mezzo bicchiere di latte.

Ho passato i sandwich per bene, su entrambi i lati, e ho cotto in padella calda, dove ho fatto sciogliere una noce di burro.

Appena hanno preso colore li ho posati su un foglio di carta da cucina e, dopo aver tagliato, li ho cosparsi di zucchero a velo.

Ottimi, profumati e da servire con un bel bicchiere di latte!


Commenti

Anna Luisa e Fabio ha detto…
Mi sembra un'ottima scelta per inaugurare il ricettario, questa merenda bella e golosa.

Fabio
Barbara ha detto…
@ Fabio davvero golosa e rapidissima da fare ;)
lacucinaincantata ha detto…
grazie Barbara per la pubblicita'!!! tu hai due mani d'oro e tutto quello che tocchi diventa prezioso...
anna

Post più popolari