02 maggio 2014

Laugenbrot

Adoro il pane dell'Alto Adige!
Profumato, saporito e, in questo caso, rapidissimo da fare.
Si può desiderare ed avere pronto sulla tavola in due orette, il che non è male, visto il poco tempo a disposizione.

Ieri questi panini profumati hanno accolto due ciclisti provati da un bel giretto in collina!

La ricetta che ho preso dal bellissimo blog di Pici e Castagne è davvero ottima! Ho solo dovuto adattarla al tipo di farina Petra che utilizzo da qualche tempo con grande soddisfazione e che richiede un quantitativo maggiore di liquidi.
Ve la riporto con le mie piccole variazioni.






Ingredienti


farina Petra 1 250 g
farina Petra 5 250 g
lievito di birra secco 7 g
zucchero 1 cucchiaino
acqua fredda 320 g
burro a dadini 30 g
sale 10 g
cumino 2 cucchiaini nell'impasto

sale 1 cucchiaino
acqua 1 litro
bicarbonato di sodio 4 cucchiaini colmi
sale Maldon





Procedimento
Ho impastato con il Kenwood farina, lievito, e acqua per circa 5 minuti.
Ho lasciato riposare l’impasto per 15 minuti e poi ho unito il sale, i semi di cumino e il burro morbido e lavorato l’ impasto per circa 5 minuti.
Ho coperto la ciotola e messo lievitare al riparo da correnti d'aria (nel forno spento) per circa 1 ora, fino al raddoppio.
Ho preso l'impasto, e con poca farina sul pano di lavoro ho creato 16 panini allungati.
Ho portato a bollore l’ acqua con il bicarbonato ed il sale e acceso il forno a 180°.
Ho fatto bollire i paninetti per circa 30 secondi, rigirandoli bene.
Li ho scolati e adagiati su una placca ricoperta di carta forno e ho inciso la superficie con 3 tagli.
Li ho cosparsi con poco sale Maldon e li ho infornati per 20 minuti circa.

Li ho serviti caldi con affettati e burro morbido: una delizia!






Nessun commento: