La torta al latte caldo: morbidissima e veloce!






Da tantissimo tempo vedo questo tipo di impasto girare sui blog che seguo e che amo. 


L'ho vista la prima volta da Tuki e l'ho ritrovata da poco da Arabafelice e mi sono detta che alla fine avrei dovuto provarla anch'io!


L'esperimento è stato più semplice e veloce di quel che credessi:

la torta, infatti, a parte la montatura iniziale delle uova che richiede circa 5 minuti, si impasta in pochissimo tempo e la riuscita è incredibile!!

Mi sono stupita moltissimo, perché in circa 7/8 minuti l'impasto era pronto per il forno e mentre lo versavo nella teglia, iniziava già a lievitare.


Io ve la consiglio davvero, per una colazione soffice o una merenda confortante.




Ingredienti

da The Cake Book di Tish Boyle
per uno stampo da 22 cm (ma anche da 20)

3 uova intere
170 g di zucchero (io zucchero di canna)
170 g di farina (io farina semintegrale)
8 g di lievito per dolci
un pizzico di sale
120 ml di latte
60 g di burro
una bacca di vaniglia (io il mio estratto di vaniglia homemade)

zucchero a velo

Ho montato con la planetaria le uova intere con lo zucchero per cinque minuti, in modo da ottenere un composto soffice che "scriva".
Ho fatto sciogliere il burro nel latte, portandoli a bollore e aggiungendo, a fuoco spento, un cucchiaio di estratto di vaniglia.
Con una spatola e con delicatezza ho unito farina, sale e lievito setacciati al composto di uova e ho versato subito il composto di latte caldo sempre usando la spatola.
Ho riempito immediatamente una teglia foderata con carta forno (anche sui bordi uscendo di un paio di cm dal bordo della teglia, perché cresce molto) e ho cotto in forno preriscaldato a 175 gradi per circa mezz'ora.
Ho fatto raffreddare la torta e l'ho spolverizzata con zucchero a velo!


Ottima, veloce, soffice :)

Commenti

Anonimo ha detto…
O provatto anche io, simplicisimo veloce grazie!
Barbara ha detto…
Bene! Sono contenta ti sia piaciuta :)
Rosa ha detto…
Ciao Barbara! Anch'io ultimamente m'imbatto spesso in questa ricetta. Mi piacerebbe provarla, ma sono intollerante al latte. Secondo te funzionerebbero lo stesso il latte di soia o il latte di riso?
A presto e tanti auguri di buone feste!
Rosa
@Rosa secondo me puoi provare benissimo! Naturalmente se questi tipi di latte fossero addizionati di zucchero dovrai regolarti con la quantità di zuccheri, in modo da non ottenere un prodotto troppo dolce. Mi fai sapere come viene? Grazie!
Anonimo ha detto…
Mi dici come farla venire alta ai bordi? A me viene sempre il Vesuvio! Grazie
Anonimo ha detto…
Mi dici come farla venire alta ai bordi? A me viene sempre il Vesuvio! Grazie
Questo impasto è molto morbido e viene, senza problemi, bella alta ai bordi.
Cristina ha detto…
Ho provato questa ricetta speedy questa mattina per stupire il mio ragazzo con una colazione homemade, e direi di esserci riuscita pienamente! Ho sostituito al latte quello di soya e al burro la margarina, ottemperando l'eccessiva dolcezza aggiungendo scagliette di cioccolato fondente.. Che dire? Veloce ed insuperabile!

Grazie!
Cristina ha detto…
Ho provato questa ricetta speedy questa mattina per stupire il mio ragazzo con una colazione homemade, e direi di esserci riuscita pienamente! Ho sostituito al latte quello di soya e al burro la margarina, ottemperando l'eccessiva dolcezza aggiungendo scagliette di cioccolato fondente.. Che dire? Veloce ed insuperabile!

Grazie!

Post più popolari